Da venerdì 30 Agosto a domenica 8 Settembre 2019

 

da Lunedì a Sabato: h 18.00 – 24.00 | Domenica h 10.00 – 24.00

 

La 70^ edizione della Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola  ti aspetta dal 30 agosto al 8 settembre nel cuore della città.

Una delle più grandi e qualificate manifestazioni italiane nel settore dell’enogastronomia e la più grande dedicata a un prodotto agricolo, ogni anno propone 10 giorni di eventi gastronomici, culturali, artistici, sportivi ed esperienze creative e coinvolgenti per tutti i sensi e per tutte le fasce di età.

Da otto anni la kermesse viene riconosciuta ufficialmente come Manifestazione Fieristica di Livello Nazionale e nelle ultime edizioni ha registrato un continuo aumento di successo con oltre 250.000 visitatori ogni anno e una grande e crescente ricaduta economica sul territorio, stimata in oltre 10 milioni di euro nel 2017 da una qualificata ricerca universitaria. È anche una delle più grandi manifestazioni urbane in Italia, con vie e piazze che vengono trasformate nell’aspetto e nel nome e con una attenta ricerca sulla qualità e sul legame coi territori che permette di proporre le migliori eccellenze nazionali ed accontentare tutti i gusti.

Nell’immensa area espositiva di circa 14.000 mq i visitatori trovano la grande Piazza dei Sapori ed altre aree enogastronomiche con proposte di tutti i tipi e di grande qualità, la rassegna commerciale con oltre 200 espositori, i talk food, i seminari d’assaggio ed altri eventi condotti da Tinto e Paolo Massobrio, la tradizionale Festa di Re Peperone e la Bela Povronera con sfilata di centinaia di personaggi in costumi d’epoca, cabaret con gli artisti del Cab41, concerti con grandi artisti, mostre esperienziali, il raduno di auto storiche, una grande attenzione ai bambini con attività e spettacoli, cene a tema gourmet, iniziative solidali e di alta sostenibilità, mostre, convegni, esibizioni sportive…

 

 

Orario Sagra

 

da Lunedì a Sabato: h 18.00 – 24.00 

 

Domenica h 10.00 – 24.00

 

 

Come arrivare e posteggi

 

 

PREMIO GIORNALISTICO CITTA’ DI CARMAGNOLA

L’amministrazione comunale di Carmagnola, in occasione della 70^ fiera del Peperone in programma dal 30 agosto all’8 settembre 2019 indice un Premio giornalistico dedicato alla propria città e in particolare al fenomeno della coltivazione del peperone che ha avuto sviluppo anche grazie a quella che inizialmente fu una sagra, per poi divenire nel tempo la Fiera attuale. I contenuti che si auspica possano informare gli articoli e i servizi televisivi dovranno vertere sulla storia di Carmagnola, le sue attrattive artistiche e turistiche, l’enogastronomia, la produzione agricola, ivi compresa la canapa. Quindi i personaggi di Carmagnola, la comunità oggi, i suoi risvolti economici e sociali. Sul sito web del Comune e su quello dedicato alla 70^ Fiera del Peperone verranno pubblicati spunti di interesse, che toccheranno i vari aspetti sopra citati, mentre sarà utile, come documentazione storica, la mostra dedicata ai 70 anni della Fiera del Peperone di Carmagnola, allestita nei mesi precedenti la Fiera nella sede del Comune.Qui di seguito i termini di partecipazione.

I edizione Premio Giornalistico Città di Carmagnola

CARMAGNOLA, DOVE IL PEPERONE FA STORIA

Regolamento 

1 – Istituzione del Premio

La Città di Carmagnola istituisce il Premio Giornalistico Città di Carmagnola intitolato “Carmagnola, dove il peperone fa storia” da assegnare ad articoli e servizi pubblicati su giornali e riviste, trasmissioni radiofoniche e televisive, sistemi informatici e media online, editi in Italia e all’estero.Per partecipare al Premio, gli articoli e servizi devono essere pubblicati nel periodo 1° marzo 2019 – 31 luglio 2019 e devono focalizzare i temi riguardanti il territorio del comune di Carmagnola con riferimento agli aspetti storici, produttivi, economici, umani, sociali, gastronomici, tradizionali e culturali con un legame alla produzione agricola, in particolare del peperone, e alla storica Fiera Nazionale del Peperone. Quest’ultima, che nel 2019 celebra i 70 anni, rappresenta infatti un raro caso di manifestazione capace di accompagnare lo sviluppo di un prodotto diventato identificativo di un’intera comunità.  Gli articoli e i servizi possono trarre spunto da notizie e situazioni di attualità, ma non limitarsi alla pura cronaca. Articoli e servizi di pura cronaca non saranno presi in considerazione. Non sono ammessi al Premio i libri e le pubblicazioni analoghe, le trasmissioni televisive o radiofoniche di intrattenimento e gli articoli e i servizi publiredazionali a pagamento.

2 – Dotazione del Premio

Vengono istituite le seguenti sezioni del Premio:- Sezione testate su supporto cartaceo a diffusione nazionale e internazionale €1500- Sezione testate su supporto radio televisivo € 1500- Sezione testate su supporto cartaceo a diffusione locale, ivi comprese le sezioni dei giornali quotidiani € 1000- Sezione testate on line € 1000Il conferimento del Premio avverrà durante la manifestazione organizzata nell’ambito delle celebrazioni dei 70 anni delle Fiera Nazionale del Peperone, la cui data stabilita dall’amministrazione comunale è dal 30 agosto all’8 settembre.

3 – La Giuria

La giuria del Premio sarà formata da almeno un giornalista iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti tra i professionisti o pubblicisti (in qualità di presidente), dal sindaco di Carmagnola, dai rappresentanti degli organismi che sostengono il Premio e da una o più personalità della cultura del territorio piemontese nominate dal Comune di Carmagnola.Dopo aver esaminato i lavori partecipanti al Premio, la Giuria comunicherà per iscritto al Comune di Carmagnola giudizi e decisioni, in particolare i titoli dei lavori, i nomi degli autori e delle testate premiati, nonché l’eventuale proposito di non assegnare il Premio per una o più delle Sezioni nel caso gli elaborati presentati non fossero considerati meritevoli. Il Comune, attraverso la segreteria organizzativa, provvederà quindi a informare direttamente i vincitori. Le motivazioni del Premio saranno illustrate nel corso della cerimonia di assegnazione. 

4 – Ammissione al Premio

Chi intende partecipare al Premio deve inviare tre copie di ogni articolo o servizio sul tema alla Segreteria del Premio Giornalistico Città di Carmagnola, c/o Comunica Edizioni – via Ardigò 13B – 15121 Alessandria entro e non oltre il 7 agosto 2019 con lettera raccomandata (farà fede il timbro postale di partenza).

Per gli elaborati pubblicati su sistemi informatici e media online è consentito l’invio tramite mail a premiocarmagnola@gmail.com in copia unica in formato pdf.

Gli Autori degli articoli o servizi sollevano l’organizzazione del Premio e la Giuria da qualsiasi responsabilità derivante dalle opere pubblicate o messe in onda, dalla loro originalità, dalla violazione dei diritti d’autore e delle riproduzioni compreso il rispetto delle norme ai sensi del dl 196 del 30 giugno 2003.Gli elaborati devono essere accompagnati da una lettera nella quale siano precisati la data di pubblicazione, la testata, il nome, l’indirizzo e il recapito telefonico dell’autore e della testata, indirizzo e mail e dichiarazione che utilizzi alla trattazione dei dati personali. Ai sensi del d.l. 196 del 30 giugno 2003 e successive modifiche, i dati degli Autori saranno utilizzati ai soli fini del Premio e potranno essere resi noti nell’ambito di promozione del premio stesso.L’organizzazione del Premio si riserva di selezionare articoli e servizi meritevoli e considerarli partecipanti al Premio anche quando essi non siano stati inviati dagli autori.La partecipazione al presente Premio implica la conoscenza e l’accettazione della clausole previste nel presente regolamento..

POSTEGGIO FACILE ALLA Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola


Sono disponibili due grandi posteggi da 1.000 posti/cad non custoditi nei pressi dell’Ingresso NORD e SUD, al costo giornaliero di soli €3.Risparmia tempo per goderti gli spettacoli, il buon cibo, le aree commerciali e il centro storico della città!

differenziamociLa Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola 2018 è una festa ecosostenibile, per cui…Cerca le isole ecologiche posizionate in diversi punti dello spazio Fiera e differenzia i tuoi rifiuti.Si può rispettare l’ambiente e divertirsi senza inquinare.